“Marchionne passa, la Fiom resta”

Pare che Landini abbia detto questo, alla Sapienza a Roma, nel parlare con gli studenti del caso-Fiat.

Posso dire a Landini che, se la Fiom continua a tenere le posizioni che tiene difficilmente i metalmeccanici della Cgil dureranno ancora tanto? E posso dire che sinceramente mi auguro che non si debba scegliere tra un’impresa e un sindacato, perché nella nostra società c’è forte bisogno di entrambi? E posso dire che di una guerra tra due istituzioni in difficoltà (in questo momento ad arrancare e` sia la Fiat che la Fiom) e vedere chi riesce a “tirare faticosamente” più a lungo, non me ne frega nulla?

Mi frega che la Fiat vada bene, traini l’industria italiana e crei occupazione e mi frega che il sindacato tuteli i diritti dei lavoratori e viva nel mondo reale. Del resto non mi frega proprio niente.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...