Si ma adesso voglio giocare anche io

Rahm Emanuel e` il nuovo sindaco di Chicago, ha vinto le elezioni ieri notte, le prime, in 55 anni di storia della città, in cui non correva un Daley.

Rahm e` uno con i “controglioni” (scusatemi il termine), e` uno che ha lavorato per Clinton ed e` stato pedina fondamentale nella creazione del “fenomeno Obama”, di cui e` stato Chief of Staff alla Casa Bianca. Rahm, per dire, e` uno che si sedeva a capotavola nello studio ovale e, se poi c’era posto libero dall’altra parte del tavolo, Obama poteva sedersi dall’altra parte.

Non e` considerato “uno simpatico”, ma e` sicuramente uno degli “strateghi” politici più fini e abili al mondo, e` sempre stato abituato ad essere dietro le quinte, ad organizzare, a allacciare contatti e relazioni per qualcun altro. Ora tocca a lui: Rahm Emanuel si e` stancato di stare a guardare, Rahm Emanuel e` il nuovo sindaco di Chicago, ha vinto al primo turno e con il 55% dei voti e` il primo sindaco ebreo della storia della Windy City.

Good Luck Rahm, dubbi che saprà farsi valere anche li` ce ne sono pochi.

(qui un pezzo molto carino del Foglio sul neo-sindaco).

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...