Me lo dico da solo: sei noioso (il NYT e` grande)

Sono noioso, ma ho ragione. Succede che Manny Ramirez, uno dei più grandi giocatori di baseball degli ultimi vent’anni, celebre per la rapidità con cui gira la mazza, per i suoi 555 Home runs (quattordicesimo di tutti i tempi) e per essere mezzo matto, si ritira per essere risultato positivo per la seconda volta in due anni ad un controllo antidoping.

Solo che io non voglio adesso affrontare la questione del doping e neanche del ritiro di Manny Ramirez (che pure mi dispiace un po’, Manny being Manny era una bella cosa da vedere), voglio solo far notare cosa vuol dire essere un grande giornale: il più grande, il migliore sulla terra (that I know of).

Manny si ritira due settimane fa, il New York Times, come tutti gli altri giornali americani sportivi e non ci fa su il pezzo di cronaca. Poi succedere che due settimane dopo (ndr ieri) esce questo pezzo sull’uomo Manny Ramirez, sulla sua gioventù difficile ma spensierata in Upper Manhattan, sui suoi amici di infanzia, sulla relazione (oggi difficile) con il suo coach della High School. Insomma un pezzo della madonna, scritto da Sara Rimer che aveva seguito Manny per il NYT durante  l’ultimo anno di High School di Manny, nel 1991, e che oggi non scriverebbe più per il NYT, ma fa tutt’altro.

Si tratta di un articolo di 4 pagine a computer (4!!! cosa che in Italia pare essere vietato fare -non siamo più abituati ad approfondire nulla-), un articolo che lo leggi e fila via che e` una meraviglia, un articolo che ogni appassionato di baseball legge estasiato (imparando a conoscere un uomo che credeva essere tutt’altro) e che legge volentieri pure chi non sa nulla di Manny Ramirez, di baseball, di Upper Manhattan (ed e` questa la cosa meravigliosa).

Fare un giornale come si deve, fare il giornale migliore del mondo vuol dire anche questo. Set the bar high, and then set it higher. Garantire qualità in tutti gli articoli che pubblichi, da quello sulle elezioni presidenziali, a quello sulla guerra in Libia, fino a quello su Manny Ramirez. Questo e` il New York Times, questa e` l’America, prendano nota in Via Solferino.

P.S.: mi fanno notare dalla regia questo pezzo di Sport Illustated (CNN) su Mourinho. Non mi rassegno.

About these ads

One thought on “Me lo dico da solo: sei noioso (il NYT e` grande)

  1. Pingback: Ecco come si fa il miglior giornale del mondo « DemSpeaking -Elia Nigris

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...