Bossi e le strategie vincenti

Non e` un caso che Bossi abbia inizato a parlare di identita` regionale, di bandiere, di dialetti, di gabbie salariali. Non e` un caso che “la Padania”, il quotidiano, si intende, sia uscita ieri anche in dialetto veneto, come non e` un caso che la Lega  salti fuori con proposte assurde come quella di sottotitolare i programmi sulla tv di stato.

Tutto si spiega se andiamo a vedere quali sono le tappe politiche del 2010.  Si voterà, infatti, per regionali in due regioni chiave del nord: Lobardia e Veneto e non e` un mistero che la lega voglia alla presidenza due candidati propri, o, perlomeno, uno in una delle due.

E` gia scattata una vera propria guerra nella maggioranza; Berlusconi pare intenzionato a confermare Formigoni in Lombardia e non sembra cosi` convinto di lasciare alla Lega neanche il Veneto. La Lega, dal canto suo, potrebbe appoggiare Formigoni, in cambio del Veneto, altrimenti potrebbe anche andare da sola nelle due regioni (e chissa` che questo non favorisca il partito democratico e il centro sinistra).

Non illudiamoci, non credo proprio che l’asse pdl-lega verra` a mancare, ma e` certo che i “padani” stanno mettendo le mani avanti ed alzando la cresta, dando segnali precisi agli alleati e all’opposizione. E` possibile che si sentano forti abbastanza da andare da soli. Cosi`  Bossi manda segnali ai veneti ed e` gia` in piena campagna elettorale (come d’altronde lo e` questo governo); Bossi ha capito che per ottenere la presidenza del Veneto deve avere un consenso altissimo, consenso che gli permette di dettare le condizioni.

Percio` quando sentite la lega dire cose che vi sembrano non stare ne` in cielo ne` in terra, rendetevi conto che sono parte di un piano per avere un leghista Presidente della Regione Veneto.

We’ll see how it plays out.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...