Un altro motivo per non votare Bersani

La Binetti sostiene Pier Luigi Bersani:

“Bersani ha avuto una reazione piu’ equilibrata, sto pensando di votare per lui alle primarie. Certamente non votero’ Franceschini che propone la mia espulsione, ne’ votero’ scheda bianca”. Cosi’ Paola Binetti, intervistata a ‘Red Tv’, il giorno dopo l’affossamento del provvedimento contro l’omofobia, grazie anche al voto di Paola Binetti, schieratasi con il centrodetra. “Il disegno di legge sull’omofobia – sostiene la deputata teodem – aveva punti nebulosi. Ora mi sento anche io una minoranza, anche io voglio essere tutelata. Il Pd e’ un partito giovanissimo, vorrei capire quale sia la sua identita’. Io sono una moderata, una persona di centro con una sensibilita’ per il sociale e mi chiedo: nel partito la liberta’ di coscienza e’ tutelata o no? Il Pd deve essere un partito a pensiero unico? Bisogna dirlo. Ieri Bersani ha reagito in modo molto diverso da Franceschini. Io fino a ieri ho sostenuto Franceschini, ma non puo’ allontanarmi dal partito per una questione di mia coerenza personale. E ora sto pensando di votare Bersani, certo non votero’ chi propone come Franceschini la mia espulsione dal partito”.

(Almeno su una cosa, si poteva essere tutti uniti, via la Binetti, senza se e senza ma).

One thought on “Un altro motivo per non votare Bersani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...