Stupidi e Infimi

Coloro che hanno rubato l’insegna “Arbeit Macht Frei” all’ingresso di Auschwitz dovrebbero vergognarsi di cio` che hanno fatto e, anzi, dovrebbero sentirsi delle merde, consentitemi l’espressione.

Due considerazioni, pero`, vanno fatte. Per prima cosa, mi chiedo come sia possibile che in posto come Auschwitz non ci siano telecamere ovunque e che il luogo, e specialmente l’entrata del lager, non siano sorvegliati 24/7.

La seconda cosa che mi stupisce e` che ad Auschwitz abbiano lasciato su le scritte originali.

Ad essere onesti, ho dei serissimi dubbi che rivedremo mai quell’insegna.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...