Sciopero degli Immigrati

Ecco la spiegazione dell’iniziativa, aderite anche a voi, a maggior ragione dopo lo schifo razzista che alcuni cittadini calabresi hanno inscenato in questi giorni, senza una parola di condanna da parte di questo ignobile e vergognoso governo:

Carissimi,
come avete visto ci stiamo allargando a macchia d’olio e questo è un gran bel segnale!
Il gruppo Facebook nazionale conta oltre ventimila iscritti, quello di Milano oltre 750!
Grazie per la vostra preziosa adesione, ora abbiamo bisogno del vostro aiuto per far arrivare il messaggio del PrimoMarzo2010 a tutti coloro che sono o si sentono stranieri in questo nostro paese: aiutateci a diffondere l’iniziativa, dobbiamo essere in tantissimi!
Il nostro sito web è: http://primomarzo2010.blogspot.com/.

Un nastrino GIALLO
Il nostro colore è essere il giallo, che è stato già usato nella recente manifestazione “mettiti in giallo contro il razzismo” e che è considerato il colore del cambiamento. Il giallo, inoltre, ai nostri occhi presenta il vantaggio della neutralità politica: non rimanda cioè ad alcuno schieramento in particolare.
Vi invitiamo, quindi, a testimoniare questa nostra iniziativa usando già da oggi un braccialettino o un nastrino giallo come segno di riconoscimento e vi chiediamo di estendere l’invito a chi aderisce dei vostri amici e conoscenti; chi usa facebook può ad esmpio mettere un segno giallo nella foto del profilo, sino al primo marzo.

Il lancio ufficiale dell’iniziativa.
Il 17 gennaio, a Milano, in mattinata, presenteremo pubblicamente l’iniziativa e il Manifesto del movimento a Milano, presso lo Spazio Tadini in Via Jommelli, 24. Ci siamo attivati per farlo tradurre in più lingue possibili. Saremmo felici di avervi presenti a questo debutto. Alla presentazione sarà presente anche Nadia Lamarkbi che, come sapete, è l’ideatrice dell’iniziativa francese.

Perché aderiamo?
Vi ricordiamo che stiamo continuando a raccogliere le “storie” di chi aderisce alla nostra manifestazione: devono essere dei testi di circa mille battute che contengano informazioni sull’autore (tipo: sono italiana, faccio la giornalista e sono sposata con un cittadino senegalese, oppure sono albanese, vivo a Bari da 10 anni e faccio il mediatore culturale…), una valutazione sulla situazione italiana (il nostro è un Paese razzista? come ci si vive? etc), le ragioni della propria adesione a questa iniziativa e le aspettative che si ripongono in essa.
Inviate le vostre storie a primomarzo2010@gmail.com

Il prossimo 24 gennaio, inoltre, terremo un pranzo di autofinanziamento al ristorante Tempio d’Oro, in via delle Leghe 23 (MM Pasteur), con quota pari a 30 euro a persona. Siete tutti invitati a partecipare: portate con voi amici, fratelli, sorelle e tutti coloro che potrete!
Dateci conferma della vostra partecipazione al pranzo a questo indirizzo:
primomarzo2010milano@gmail.com

Sondaggio in rete.
Vi segnaliamo, infine, questo sondaggio sullo Sciopero degli Stranieri: http://www.polisblog.it/post/6546/sondaggio-e-giusto-lo-sciopero-degli-immigrati
VOTATE NUMEROSI! Facciamoci sentire!

Grazie,
Francesca Terzoni
Comitato Primo Marzo 2010 Milano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...