Lo “Zar” vince ancora: scontri a Minsk

Ecco qui il mio ultimo articolo per il The Post Internazionale sulle recenti elezioni in Bielorussia.

 

MILANO – IL 19 dicembre si sono tenute le elezioni in Bielorussia, tuttavia nessuno ha mai messo in discussione l’ipotesi che Aleksandr Lukashenko, il presidente uscente, sarebbe stato riconfermato per il suo quarto mandato e, in effetti, così è stato.

Lukashenko, ritenuto “l’ultimo dittatore d’Europa”, è salito al potere per la prima volta nel 1994 e non l’ha mai lasciato. Nel corso della sua presidenza, la Bielorussia ha subito, specie negli ultimi anni un progressivo isolamento politico, causato anche dai rapporti dell’OSCE sulle elezioni presidenziali del 2006 e sulle amministrative del 2008 ritenute, entrambe “non democratiche”, come anche quelle di qualche giorno fa. […]

Continua a leggere cliccando qui.

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...