Neanche se si fossero messi d’impegno

Lo dico, l’ho già detto e lo ripeterò: non penso esista scelta peggiore di Rosy Bindi come guida di una coalizione antiberlusconiana che va da Vendola a Fini, in realtà penso addirittura che Rosy Bindi non dovrebbe avere alcuna visibilità nel Partito Democratico.

Innanzi tutto ritengo che le possibilità che una coalizione che esiste solo grazie a Berlusconi risolva i problemi dell’Italia sono pari allo zero, dal momento che tutte le coalizioni eterogenee e “contro qualcosa” piuttosto che “per qualcosa” sono perdenti in partenza (in termini progettuali), inoltre credo che Rosy Bindi sia una pessima politica, che spesso non pensa prima di parlare e sovente si trova a dire cose senza senso e a “spararla grossa” (per poi dover ritrattare, rispiegare, rettificare), inoltre e` evidente che non sappia quasi mai argomentare le proprie (nostre?) ragioni in modo efficace: come potrebbe, quindi, essere adatta a fare il primo ministro? Faccio un suggerimento, vediamo di trovare figure autorevoli per ricoprire un ruolo che l’attuale primo ministro ha “denobilizzato” e vediamo di pensare ai problemi strutturali di questo paese, visto che il problema Berlusconi e` eliminabile semplicemente vincendo le elezioni e le elezioni si vincono con un volto che suscita passione e, ancor di più, con un progetto riformatore, che si ponga l’obiettivo di sistemare le piaghe strutturali che uccidono il futuro dell’Italia.

 

6 thoughts on “Neanche se si fossero messi d’impegno

  1. mi puoi fare, per favore, un esempio di sparata grossa della presidente dell’assemblea nazionale del tuo partito ?
    Così ci capiamo meglio, altrimenti resta questo: “un progetto riformatore, che si ponga l’obiettivo di sistemare le piaghe strutturali che uccidono il futuro dell’Italia”. A casa mia questo si chiama bla-bla

  2. 9/3/2010
    http://affaritaliani.libero.it/politica/bindi_terzo_polo_pisanu030910.html
    9/4/2010
    http://www.iltempo.it/politica/2010/09/04/1196599-bindi_dietrofront.shtml

    Questo e` un banale esempio di come lei parli senza pensare, la spari grossa e poi ritratta, smentisce, danneggiando, cosi`, il suo partito.

    Oppure non so, riguardati questa puntata di Annozero, Bindi incapace di rispondere in maniera adeguata su nulla ai giornalisti presenti in studio, arrecando un danno enorme al PD andando in totale confusione e non sapendo argomentare le proprie istanze.
    http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-b4a7b5e1-cf86-4296-9e7f-e60907cc0e9b.html

    E poi basta guardarla in televisione, a qualsiasi puntata di qualsiasi talk show, dove non solo non riesce a confutare razionalmente i suoi oppositori, ma fa fare a tutti i democratici la figura degli scemi con quei suoi continui e poveri di contenuti “ma non e` vero” o “ma cosa stai dicendo”, mentre l’altro parla.

    Bla-bla qui non se ne fa, basta leggere tutti i post scritti in passato su che cos’e` un progetto riformatore e su cosa sia necessario fare per questo paese.
    Tu, piuttosto, quali argomenti a favore di Rosy Bindi puoi tirare fuori? Dimmi una sola cosa che dice Rosy Bindi che non potrebbe essere detta da un qualunque militante del pd, da chiunque anche non militante, mi spingo a dire: qual e` il “valore aggiunto” che la Bindi porta al PD? Quello di ragionare in maniera fine? Non mi pare. Quello di ragionare prima di parlare? Neppure. Quello di saper argomentare e spiegare cosa pensa il PD su certe cose? Ma neanche per sogno. La Bindi ci fa perdere voti ogni volta che apre bocca, non e` l’unica tra i nostri dirigenti, lo riconosco, ma e` sicuramente la meno adatta a ricoprire incarichi istituzionali di prestigio. E` una persona qualunque e io sono stufo di essere governato da persone qualunque, io voglio persone competenti ed intelligenti. Per quanto io creda che Bersani sia, anch’egli inadatto per il ruolo di premier e una sciagura per il PD, penso che addirittura lui sarebbe meglio, perche` bersani da ministro ha portato dei risultati politici concreti a casa (oggi si e dimenticato di essere tra i piu` liberali nel pd, ma fa niente), lei non e` riuscita a far passare neanche i DICO, per renderci conto del livello politico della persona di cui stiamo parlando.
    Il fatto che sia presidente dell’assemblea nazionale poi non mi puo` fregare di meno, e` un ruolo inutile, che non dovrebbe neanche esistere, non serve a nulla ed e` solo una poltrona in piu`, per sistemare le parti della mozione che esce vincente dal congresso, nella peggiore tradizione democristiana di questo partito.

  3. Pingback: E pensate se candidassimo uno bravo! « DemSpeaking -Elia Nigris

  4. Pingback: Ma allora ce l’hai proprio con lei? Eh si, un po’ « DemSpeaking -Elia Nigris

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...