Quello che c’era dietro

Devo dire che questa intervista di Lettera43 a Miti Simonetto, “custode dell’immagine di Berlusconi” per 20 anni e` molto interessante, permette di comprendere in maniera adeguata perché e come Berlusconi e` riuscito a diventare la figura polarizzante e potente che e` oggi.

Molti potranno dire che questa cura al dettaglio non ha posto in politica, che la politica e` esclusivamente fatta di ideali e grandi discorsi, mentre purtroppo oggi non e` più cosi`: tutto deve essere capillarmente curato.

Il motivo per cui Berlusconi ci ha sconfitto in maniera cosi` eclatante negli ultimi 20 anni, parte e nasce anche da Miti Simonetto. E, qualunque giudizio si dia alla cosa, non si può non prenderne atto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...